Tag

Gentile amministratore,
abito in un complesso di ville. Adesso dobbiamo rifare la pavimentazione del corsello che porta agli ingressi privati, e probabilmente la faremo un po’ diversa da come è adesso. Se volessi far rifare anche la pavimentazione del mio giardino privato, devo chiedere il permesso all’assemblea? Lo devo fare uguale ad ora?

Buongiorno,
– la manutenzione delle parti private rientra nella sfera decisionale del solo proprietario e quindi non va chiesto alcun permesso all’assemblea;
– qualsiasi intervento privato deve però rispettare dei vincoli relativi alla sicurezza e al decoro architettonico, oltre ad eventuali altri vincoli contenuti nel regolamento di condominio;
– non c’è dubbio che una diversa pavimentazione dei terrazzini a vista può essere considerata una modifica del decoro architettonico, ma non è chiaro cosa possa essere considerato come peggiorativo dello stesso, poichè solo la modifica peggiorativa è proibita;

– di norma si deve dire che il giardino privato deve essere ristrutturato in modo omogeneo al corsello e al modello originale, ma nel vostro caso la cosa si complica perchè probabilmente andrete a modificare la pavimentazione del corsello, e quindi verrebbe meno, almeno in parte, la necessità di ripristinare una parte privata in modo omogeneo alle parti comuni;
– se fossi nei suoi panni progetterei di rifare la parte privata nel modo più omogeneo possibile al corsello o alle altre parti private e, anche se non è dovuto, informerei comunque l’assemblea.

Cordiali saluti,
Teseo Parolini

Teseo Parolini
https://studio-pieffe.com/
Studio Pieffe: l’amministratore condominiale
a Bellusco, Bernareggio, Carnate, Vimercate e Arcore.

Annunci